Partecipare alle esposizioni

Per conseguire un titolo il cane deve partecipare alle Esposizioni di bellezza. Il primo passo per partecipare ad una esposizione di bellezza consiste nell’iscrivere il cane all’esposizione scelta e di iscriverlo nella classe adeguata. In Italia, le classi distinguono i cani in base al sesso, all’età e al possesso del titolo di campione. Pertanto al momento dell’iscrizione, secondo sesso, età e titolo, il cane può essere iscritto in una delle seguenti classi (le stesse per i maschi e per le femmine):

Nelle Esposizioni di bellezza organizzate dai Gruppi Cinofili

CLASSE CAMPIONI

è obbligatoria l’iscrizione in questa classe per i cani proclamati Campioni italiani

CLASSE LIBERA 

per i cani da 15 mesi di età in su

CLASSE GIOVANI

per i cani da 9 mesi di età fino a 18 mesi

CLASSE INTERMEDIA

per i cani da 15 mesi a 24 mesi

Nel periodo di età compreso tra i 15 e i 18 mesi il cane
può essere iscritto in Giovani, Intermedia o in Libera

CLASSE JUNIORES

per cani da 6 a 9 mesi – non obbligatorio libretto q

Nei Raduni organizzati dai Club di razza (Società specializzate) anche

CLASSE BABY

per i cani da 3 mesi fino a 6 mesi di età

CLASSE VETERANI 

da 8 anni in poi 

I cani possono essere iscritti in una sola classe

Quando vi recate all’Esposizione assicuratevi di avere con voi:

  1. Il Libretto delle vaccinazioni comprensivo di certificato del vaccino antirabbico.
    È importante: senza non sarete ammessi all’esposizione.
  2. Il Libretto delle Qualifiche, dove saranno riportati i successi – e gli eventuali insuccessi, del vostro cane.
    Il Libretto delle Qualifiche può essere acquistato e compilato la mattina della prima esposizione, ma può essere più comodo prenderlo in anticipo presso il Gruppo Cinofilo della propria città o provincia. Il libretto è personale del cane cui è intestato. Infatti, nella prima pagina sono segnati tutti i dati del cane: nome, razza, numero ROI, tatuaggio, data di nascita, sesso, colore del mantello, proprietario, allevatore, numero del libretto e data di emissione.

La qualifica che il giudice assegna può essere: Eccellente (Ecc); Molto Buono (MB); Buono (B); Abbastanza Buono (AB).

La classifica che il giudice assegna per ogni qualifica è 1°, 2°, 3°….Si ha così che un cane è Ecc 1°, Ecc 2°, oppure MB 1°, MB 2° qualifica e classifica sono riportate sul libretto del cane con firma del giudice e data e timbro dell’Esposizione.

Certificato di attitudine al campionato C.A.C.

Nelle esposizioni Nazionali ed Internazionali il giudice può assegnare (sia ai maschi sia alle femmine): al miglior maschio (con qualifica di Eccellente) tra la Classe Libera e l’Intermedia il C.A.C. ed al secondo miglior maschio tra la classe Libera e l’Intermedia la Riserva di C.A.C. Il CAC e la Riserva di CAC si assegna SOLO in classe libera o in intermedia.

Certificato di attitudine al campionato internazionale di bellezza C.A.C.I.B.

Nelle Esposizione Internazionali: al miglior maschio (con qualifica di Eccellente) della Classe Libera, della Classe Intermedia o della classe Campioni il giudice può assegnare il CACIB; al secondo miglior maschio (con qualifica di Eccellente) della Classe Libera, della Classe Intermedia o della classe Campioni e può assegnare la Riserva CACIB.

Migliore di razza bob

Il Migliore di Razza viene disputato tra il Miglior Maschio e la Migliore Femmina: uno di questi due soggetti sarà proclamato Migliore di Razza (BOB), l’altro sarà designato Migliore di Sesso Opposto (Best of Opposite Sex, BOS). Nella classe giovani non sono assegnati né CAC né CACIB , ma sono attribuiti qualifica (Ecc., MB…) e classifica (1°, 2°…), ma gli iscritti in classe giovani   concorrono per il Migliore di Razza (detto anche BOB: Best of Breed).

Leggi i titoli di campionato attribuiti dall’ENCI

Web design: Simone Visani